you are here:

Come aiutarci

    - Donazione

    - Volontariato

5x1000_150x150

Info dalla Tanzania
info 2023 TANZANIA PDF Stampa E-mail
Info dalla Tanzania - Info dalla Tanzania

 

INFO 2023

 

 

 

Nel 2013 Punto a Capo ha continuato a organizzare

 

e finanziare i due corsi di cucito per le donne

 

di Janda e Kasanghezi in Tanzania.

 

 

 

Abbiamo ottenuto un finanziamento da Fondazione Intesasanpaolo

 

Ente filantropico e quindi abbiamo operato per realizzare il

 

contenuto del progetto "Borse di studio per studenti della

 

KTS School di Kasulu, biblioteca e corso di informatica alla scuola".

 

 

 

Abbiamo elargito due borse di studio a due ragazze

 

dell'orfanatrofio Sanganiwa di Kigoma e pagato le spese,

 

assicurative sanitarie per 40 orfani.

 

 

 

Con la preziosa collaborazione e in diretto contatto

 

con la Diocesi di Kigoma abbiamo effettuato

 

le ristrutturazioni di due aule nella scuola Newman, comprando

 

anche tre forni per la cucina e tutte stoviglie per la mensa.

 

 

 

Con la Diocesi di Mahenge abbiamo concordato

 

l'invio di dodici macchine usate per la lavorazione

 

del legno tramite container e sostenuto le spese di spedizione

 

tramite una Compagnia di navigazione di Genova.

 

 

 

Con la missione del nostro Presidente Cazzaniga si sono

 

aiutate famiglie bisognose di Kigoma e organizzato

 

eventi culturali e sportivi nella scuola Newman

 

e nell'orfanatrofio Sanganiwa e portato aiuti materiali

 

al Centro per Disabili e Albini a Kasulu.

 

 
info 2023 TANZANIA PDF Stampa E-mail
Info dalla Tanzania - Info dalla Tanzania

 

 

 

INFO 2022

 

TANZANIA Interventi nel 2022

 a JANDA: per scuola, sistemazione finestre dormitorio ragazze

a KASANGHESI: per scuola cucito

a JANDA: per costruzione strada che collega il dormitorio degli studenti alla scuola

JANDA: pozzo nei pressi della scuola San Mathias

KASITA: ultimazione costruzione della scuola

JANDA: per scuola, sistemazione finestre dormitorio maschi

JANDA: acquisto letti a castello e materassi scuola

JANDA: acquisto macchinario per scuola cucito

KIGOMA: all’orfanotrofio

KIGOMA: per laboratorio scuola cucito

KIGOMA: per evento Newman School

KIGOMA: per famiglie bisognose della diocesi

JANDA: per sistemazione dei bagni/servizi scuola delle ragazze

MAHENGE: acquisto macine per grano

 

 

 

 

 

AGGIORNAMENTO AL 31/12/2021

 

Cosa è stato fatto in TANZANIA in questo triennio.

 

-Borse di studio per 7 infermieri presso l’ospedale Kabanga 

10 borse di studio per studenti della scuola St Mathias Mulumba 

Finanziato il pagamento del bibliotecario della scuola 

 

-ristrutturato l’edificio di Kasanghesi da utilizzare per la scuola

 

-acquisto di macchine da cucire e mobilio per attrezzare

il salone di Kasanghesi per il laboratorio di corso di cucito

per donne locali 

 

-acquisto di materiale per la scuola di Mulumba

 

-corso di cucito a Janda

 

-ristrutturazione aula laboratorio della scuola a Janda 

 

-aiuto all’ospedale di Kasulu 

 

-sistemazione salone e mensa scuola st Mathias 

 

-acquisto materiale per aula laboratorio a Kanda,

ultimazione ristrutturazione, arredamento e imbiancatura. 

 

-costruzione edificio ad uso abitativo nell’orfanotrofio di Kigoma 

 

-sistemazione scuola elementare di Kasita 

 

-pozzo d’acqua a Kanda 

 

-costruzione nuova cucina presso la scuola st Mathias Mulumba 

 

-ristrutturazione aula presso scuola st Mathias Mulumba,

con acquisto di scaffali, tavoli, tende per la biblioteca. 

 

-acquisto di computer per sala informatica, libri e materiale didattico 

 

-acquisto ventilatori ospedale di Kasulu 

 

 

Cabiate, 5 giugno 2021

INTERVENTI IN QUESTI ANNI IN TANZANIA

LUOGHI INTERVENTO TANZANIA

 

 

 

KIGOMA

 

Orfanatrofio: cibo, zainetti, vestiti, materiale didattico,

 materassi e finanziamento di una parte di un edificio casa/famiglia,

 acquisto tessuti da loro prodotti.

 Lebbrosario: cibo, vestiti e piccolo contributo economico

 Casa del Vescovo: contributo economico

 Scuola Elementare Mlola: acquisto sedie, un armadio,

 mappe geografiche, attrezzi sportivi, materiale didattico.

 Gruppo giovanile sportivo della Diocesi (coordinati da Ladislao):

 acquisto di camicette, palloni e guanti per il calcio.  

 Palloni da basket e pallavolo per le ragazze.

 Premi per vincitori Torneo calcio e basket.

 Cattedrale: donazione per attuale ristrutturazione.

 Scuola Pubblica: distribuzione di materiale didattico, attrezzature.

 Suore della Diocesi: scarpe e aiuti economici.

 

 KASANGEZI

 Ultimazione e ristrutturazione edificio iniziato

e poi abbandonato dal Gruppo Missionario di Meda,

 acquisto macchine da cucito,

 acquisto tavolo e sedie per salone di cucito.

 

 KASULU

 Ospedale: acquisto frigorifero per farmacia,

 borse di studio per studenti al corso per infermieri

 

 JANDA

 Pozzo

 Scuola: ristrutturazione due aule, salone mensa

 e due aule laboratorio, acquisto cibo per 300 persone

 per due incontri conviviali, acquisto TV al plasma

 con relativa Antenna satellitare, arredamento completo

 (scaffali, tavoli e sedie) per biblioteca, acquisto due PC

 portatili di seconda mano per Corso di Informatica.

 Distribuzione vestiario per parrocchiani.

 Borse di studio a studenti senza possibilità economiche.

 Acquisto di 50 sacchi di cemento per la Chiesa

 in costruzione di una Parrocchia di Janda.

 

 BUKUBA

 Distribuzione di cibo, vestiti, contenitori di plastica a circa 50 famiglie

 

 ========================================================

 

 

2020

 

Il nostro sforzo è stato indirizzato prevalentemente

verso la Tanzania e la concretizzazione del progetto

“Educazione e Sanità in Tanzania”, sviluppato

con la collaborazione di Fondazione Intesasanpaolo onlus.

Pertanto abbiamo trasferito una somma importante per

raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati con questo

ambizioso progetto, conseguendo eccellenti risultati:

 

 

-abbiamo costruito un pozzo per acqua potabile che serve

la comunità che ruota attorno alla scuola di Janda,

circa 450 persone.

 

-resa disponibile la Biblioteca, con relative attrezzature,

ristrutturando una fatiscente aula della suddetta scuola

e istituendo nel contempo un corso di informatica.

-erogato 10 borse di studio a alunni senza

risorse economiche che avrebbero dovuto lasciare gli studi.

-aiutato 7 studenti del corso per infermieri

presso l’Ospedale di Kasulu con relative borse di studio.

-aiutato con un piccolo contributo la Diocesi di Kigoma,

così come l’Headquarter dei salesiani ad Addis Abeba.

 

Una esperienza estremamente positiva è stata quella

di far venire a nostre spese in Italia Suor Salome

da Kasanghezi. Ha frequentato un corso di cucito

presso l’Università della Terza Età a Seregno,

in collaborazione con Maria, una tanzaniana

sposata con un italiano residente a Cabiate che

ha fatto da interprete. Risultati superiori alle aspettative

e, con l’acquisto di 6 macchine da cucire, insegnerà

nel corso di cucito che abbiamo intenzione di istituire

al più presto presso l’edificio che abbiamo ristrutturato

a Kasanghezi e che fu iniziato da un Gruppo Missionario

di Meda nel 2008 e lasciato per lungo tempo

in stato di abbandono.

 

sistemazione del pavimento della scuola in corso

1

 

 

2019

TANZANIA

Punto a Capo ha iniziato nel 2019 una stretta collaborazione con la Diocesi di Kigoma, in Tanzania, che ha portato ad un nostro importante investimento per la ultimazione di un edificio a Kasangezi che ora può essere utilizzato dalla gente del luogo come Salone comunitario e quale rifugio per studenti che altrimenti dovrebbero percorrere decine di chilometri di cammino verso le proprie case dopo le ore scolastiche. Nello stesso edificio è presente una piccola infermeria per esami diagnostici per la  malaria e l'AIDS, flagelli che colpiscono ancora duramente questa parte di Africa. Il salone comunitario sarà destinato anche ad aula dove saranno tenuti i corsi di cucito per le donne locali.
Un importante progetto è stato approvato dal Consiglio Direttivo di Punto a Capo, in co-finanziamento con la Fondazione Intesasanpaolo onlus, per interventi presso la scuola di Janda e l'Ospedale di Kasulu.
Nel primo caso si pensa di istituire
1 - una Biblioteca, con annessa sala di informatica.
2 - un pozzo per dare acqua potabile ai circa 170 studenti del collegio
3 - la ristrutturazione di una aula fatiscente
4 - la sistemazione della cucina

Nell'Ospedale di Kasulu, che offre visite mediche a circa 4000 persone al mese, si pensa di intervenire con un aiuto concreto per la continuazione di corsi per la preparazione di infermieri professionali, che altrimenti dovrebbero essere sospesi.

Riteniamo comunque di non disperdere la professionalità che abbiamo acquisito nel nostro operare da quindici anni in Argentina e quindi pensiamo di promuovere corsi di educazione allo sport, supporto scolastico per alunni in difficoltà di apprendimento e borse di studio ad alunni bisognosi, soprattutto nell'Orfanatrofio Sanganigwa, gestito dalla Diocesi di Kigoma.

In questo anno abbiamo continuato ad operare a Posadas con un impegno costante nella Escuela Don Bosco, sostenendo il costo della bibliotecaria, coadiuvata da un collaboratore che presta servizio come volontario di Punto a Capo e al quale abbiamo concesso una borsa di studio biennale per un corso da chef.

Anche in Italia rivolgiamo sempre le nostre attenzioni a realtà che ci sono vicine e che sono in difficoltà, in particolare al Centro la Bussola di San Giorgio su Legnano, al quale abbiamo fatto donazioni che hanno permesso un migliore utilizzo della struttura.

Nel 2019 abbiamo istituito un corso di italiano per stranieri a Cabiate, con il patrocinio della Amministrazione Comunale, che è stato frequentato da circa 50 persone di 11 nazionalitá diverse, con il determinante apporto dell'Associazione La Tenda di Milano, e che pensiamo di continuare anche nel prossimo anno.

Cerchiamo di essere attivi sul territorio con iniziative di fundraising  e nel 2019 abbiamo organizzato un evento presso il Teatro Belloni di Barlassina e una serata di Burraco presso il Centro Giovanile di Cabiate che hanno riscosso successo di partecipazione e di raccolta fondi che ci permettono di concretizzare le nostre iniziative.

 

Punto a Capo -Via Solferino 2 -22060 Cabiate (CO)

Mail : puntoac@hotmail.it

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk